• Scrivici : info@borgodeibambini.it
30Gen
2019
0

Borgo Piccino Picciò

Fasciatoi per cambiare comodamente il bambino, soffici poltrone per allattare in intimità e spazi creati su misura per i più piccoli da vivere con i propri genitori. Nasce così “Borgo Piccino Picciò” una rete di servizi per i bambini da 0 a 3 anni, sollecitata dall’Associazione MammeAmicheMugello (gruppo di auto-aiuto sull’allattamento), voluta e finanziata dall’Amministrazione Comunale. Un progetto che coinvolge il Palazzo Comunale dove sarà attivo un baby point, allestita un’area dedicata alla lettura dei bambini nella zona dell’anagrafe e a disposizione lo SpazioMammeAmiche; la Biblioteca con una sala completamente riallestita dedicata ai bimbi e il Piccolo Museo dei Bambini di Villa Pecori Giraldi con tutte le nuove iniziative previste. L’inaugurazione ufficiale è fissata per il 2 Febbraio nel corso di una giornata ricca di appuntamenti ed eventi organizzati per salutare tutte le novità.
Alle 10:00 in Comune la presentazione del progetto e l’inaugurazione del Baby point e dello SpazioMammeAmiche. Alle 11:00 dal taglio del nastro del nuovo allestimento della sala bambini in Biblioteca dove le educatrici del Nido, per l’occasione, proporranno delle letture animate.
Nel pomeriggio altri appuntamenti al Chini Museo e al Piccolo Museo dei Bambini presso Villa Pecori Giraldi: alle 15:30 in Sala Galileo il laboratorio “TESS-usi REMIDA, per tracce da piccolo artista” a cura di Dritto e Rovescio APS con Sandra Gualtieri e Rita Di Gennario; alle 16:00 nell’Atelier “INTER-AZIONE, sviluppare la comunicazione giocando” attività e incontro a cura dell’Associazione Il Rocchetto con la logopedista Elena Pacenti; alle 16:30 in Sala Galileo “BABY WERING senza frontiere” a cura di Veronica Toniutti con la partecipazione delle mamme dell’Ass. Progetto Accoglienza; alle 17:30 nella stanza Luce e Costruttività le letture animate “PAROLE DI LATTE” a cura delle educatrici dei nidi comunali di Borgo San Lorenzo in collaborazione con le Ostetriche del Punto Nascita di Borgo San Lorenzo.