• Scrivici : info@borgodeibambini.it
16Ago
2016
0

Campus al Museo… per bambini avventurosi

LocandinaCampusMuseo2016Si chiama “Artingioco: acqua, terra e colore” il campus, destinato ai bambini del Comune di Borgo San Lorenzo, che avendo raggiunto il decimo posto nella graduatoria regionale relativa al progetto “Musei di qualità al servizio dei visitatori e delle comunità locali” della Regione Toscana, ha ottenuto finanziamenti che consentiranno a chi partecipa di usufruire di un abbattimento della quota di iscrizione a carico delle famiglie.

Si tratta di un campus qualificato, gestito dall’Associazione Dritto&Rovescio (Remida B.S.L.), rivolta a bambini dai 4 agli 11 anni che avrà come punto di riferimento Villa Pecori Giraldi, sede del museo civico della manifattura Chini e del Piccolo Museo dei Bambini.

Saranno due i turni settimanali previsti, il primo dal 29 Agosto al 2 Settembre e il secondo dal 5 al 9 Settembre. Il gran finale, dedicato ai partecipanti, sarà affidato alla “Notte al museo” che si svolgerà dal pomeriggio di venerdì 9 alla mattina di sabato 10 Settembre e darà la possibilità di passare la serata nella Villa tra racconti e esplorazioni per poi pernottare in tenda nel Parco.

Il tema principale sarà l’arte e in particolare l’esperienza dei Chini, la ceramica scomposta negli elementi originari che la costituiscono, ovvero acqua, terra e colore.

Il gioco e la sperimentazione faranno da filo conduttore alle esperienze dei partecipanti che saranno accompagnati in questo percorso da artisti del territorio.
Previsti tanti diversi laboratori, giochi collettivi di una volta realizzati con materiale di recupero, visite al museo Chini seguite dalla creazione di oggetti e non ultimo anche le uscite previste per recarsi a scoprire altre realtà del territorio, dalla Casa di Giotto a Casa d’Erci.

“Artingioco: acqua, terra e colore” propone inoltre, come già accennato, una vera novità per l’intero territorio del Mugello, l’iniziativa conclusiva “Una notte al Museo” che sarà dedicata a tutti i bambini e alle famiglie che hanno aderito ai campus.
L’evento, a carattere sperimentale, prevede che le famiglie possano partecipare a laboratori e attività serali organizzati all’interno di Villa Pecori Giraldi, avere la possibilità di esplorare il museo in versione notturna muniti di torce grazie alla predisposizione di un percorso guidato, pernottando poi con le tende nel bellissimo parco della Villa (in caso di maltempo il pernottamento avverrà all’interno). Il tutto sarà concluso dalla colazione collettiva del mattino seguente.

“Sono orgogliosa – afferma l’assessore alla Cultura di Borgo San Lorenzo Cristina Becchi – del lavoro svolto dai nostri uffici che hanno redatto il progetto di questo nuovo campus dedicato ai bambini da 4 a 11 anni, che dimostra ancora una volta come il nostro museo sia giovane e dinamico, capace di rinnovarsi e proporre tante nuove iniziative dedicate a giovani e famiglie. Per tutto questo ringrazio le tante persone e le molteplici realtà che operano e gravitano intorno al Piccolo Museo dei Bambini facendone un luogo per scoprire e imparare che offre tante occasioni di coinvolgimento delle giovani generazioni”.

Il campus “Artingioco: acqua, terra e colore” avrà un costo di soli 80 Euro a settimana.
Per informazioni, visionare in programma completo e iscriversi è possibile rivolgersi al Centro Remida in Piazza Dante a Borgo San Lorenzo, è possibile inoltre chiamare il numero 334-1462087 oppure visitare il sito internet alla pagina www.remidabsl.it

Consulta qui sotto il programma delle due settimana e l’incredibile Notte al Museo!!

programma_1a_settimana_2016programma_2a_settimana_2016notte_al_museo